Un cinghiale morde una donna che è su una spiaggia a Genova (video)

La donna è stata aggredita da un cinghiale mentre era in spiaggia

L’attacco è avvenuto nel Spiaggia di Stourla, una periferia di Genova, dove Rossana Falcone, 57 anni, va a rilassarsi dopo il lavoro. “Ero in spiaggia seduto su un asciugamano. Mi stavo godendo la brezza quando accanto a me è apparso un cinghiale: sono rimasto immobile – è quello che ci era stato consigliato di fare – ma poi il maiale è venuto verso di me e mi ha morso la mano“, si disse.

l’Aquila attivista per il Partito Democratico spiegare come ha appena mangiato la pizza quando apparve un cinghiale relativamente grande. “Penso che sia interessato alla pizza e proverà ad aprire una scatola di cartone con ciò che è rimasto. Ma invece, mi ha morso“, lui dice.

Ha iniziato a urlare. Un bagno correndo per aiutarla, mentre le sue mani sanguinavano, mentre molti iniziavano a correre in preda al panico. È stata portata in ospedale per antitetanico e antirabbico. Anche se questa non è la prima volta che i cinghiali compaiono sulla spiaggia di Genova, si crede che lo sia la prima volta che mordono un essere umano. Il mese scorso, tre cinghiali sono scesi sulla spiaggia, cercando di rubare cibo avanzato dal tavolo dove sedevano a fare il bagno.

Come ha notato Falcone, l’ultimo attacco è un esempio fenomeno in peggioramento, almeno a Genova. “Era inaccettabile che i cittadini del paese fossero in tale pericolo. Sulla spiaggia in cui mi trovavo, accanto a me c’era una coppia con un bambino nel passeggino. E se il cinghiale mordesse il bambino? La spiaggia è accessibile anche alle persone con disabilità, perché danneggiarle? Le autorità devono gestire la situazione“, ha avvertito Falcone.

Vedi anche: Massacro scolastico USA – Texas: il documento video mostra una reazione ritardata da parte delle autorità

Alberta Trevisan

"Analista certificato. Esploratore a misura di hipster. Amante della birra. Pioniere estremo del web. Troublemaker."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.