UNIQA: Dopo Capodanno sulle piste italiane solo con assicurazione RC

Ma la nuova norma dice di più: oltre all’assicurazione di responsabilità civile (senza specificare il limite di prestazione richiesto), gli atleti sulle piste italiane non devono essere sotto l’effetto dell’alcol e i giovani sotto i 18 anni devono indossare il casco da sci. Le nuove normative saranno verificate nelle stazioni sciistiche. Se viene riscontrato un errore, lo sciatore o lo snowboarder perderanno immediatamente lo skipass. Inoltre, dovrà pagare una multa di 100-150 euro.


Potrebbe interessarti: Sloupek Kateřiny Lhotská: Důchodová deforma II


L’assicurazione di viaggio completa copre anche i danni causati

Il modo più semplice per soddisfare i requisiti di copertura della responsabilità è stipulare un’assicurazione di viaggio completa. Include anche una copertura assicurativa per danni accidentali o lesioni nell’importo opzionale da uno a 15 milioni di corone. “Soprattutto per l’Italia, consigliamo ai viaggiatori un livello minimo di copertura di 3-5 milioni di corone, perché i danni di solito richiedono uno dei risarcimenti più alti del nostro continente e hanno molto successo in ogni recupero”. afferma Eva Trajboldová, responsabile delle assicurazioni personali di UNIQA.

A partire dal 15 dicembre 2021, in caso di assicurazione di viaggio completa, ai clienti UNIQA verrà rilasciato un certificato attestante l’assicurazione di responsabilità civile, in lingua inglese. Questo può essere presentato durante un’ispezione in Italia. In caso di contratto online, tale conferma farà parte della documentazione contrattuale, che viene inviata al cliente tramite e-mail. Se il cliente stipula un’assicurazione presso un consulente assicurativo o presso una filiale di vendita, riceverà anche lì una conferma.

I clienti con contratti di assicurazione di viaggio annuale con rinnovo automatico possono richiedere un certificato via e-mail all’indirizzo cestovni@uniqa.cz. Il numero della domanda deve essere indicato nella domanda.

READ  Ex calciatore italiano in galera per "metodi mafiosi"

Per i contratti familiari, UNIQA rilascerà certificati a tutti gli assicurati.


Potrebbe interessarti: AP Insurance talk: Al microfono Alena Macková


UNIQA sottolinea che l’assicurazione domestica non è adatta a questo scopo. Per alcuni vecchi contratti, può verificarsi una bassa carenza. Inoltre, un elenco completo degli assicurati coperti dal contratto (es. coniuge, coniuge, genitori, nonni, figli minori conviventi, ecc.) è riportato solo nelle Condizioni Generali di Assicurazione e non può essere verificato dalle compagnie di assicurazione, né la raccolta di ulteriori dati personali presso tali soggetti indirettamente identificati. Tuttavia, se una persona ha un contratto di assicurazione della responsabilità civile separato, può essere rilasciato un certificato come contraente. Puoi candidarti al call center UNIQA (telefono 488 125 125).

Per l’assicurazione di viaggio con carte di pagamento: UNIQA consiglia di verificare la copertura e l’importo coperto con il fornitore della carta di pagamento. Il cliente può quindi richiedere un certificato via e-mail all’indirizzo cestovni@uniqa.cz. Il nome completo e il numero di nascita del titolare della carta devono essere forniti per l’identificazione.

I clienti che hanno un’assicurazione di viaggio organizzata tramite un agente di viaggio, se necessario, possono anche richiedere un certificato via e-mail a cestovni@uniqa.cz. Per l’identificazione è necessario indicare il numero del contratto assicurativo e il numero di nascita, oppure la data di nascita del cliente.

L’assicurazione responsabilità civile convenzionata, però, può ovviamente essere utilizzata anche su piste diverse dalle piste da sci: adatta anche in hotel o negozi. Se il turista dimentica questo nuovo obbligo, può anche stipulare un’assicurazione di responsabilità civile al momento dell’acquisto di uno skipass presso la biglietteria del comprensorio sciistico per tutta la durata del soggiorno.

READ  Dalle lacrime alla felicità: Cucuteños aiuta il pizzaiolo italiano a salvare la sua attività dalla bancarotta | Santanderes

L’assicurazione di responsabilità civile in Italia non è richiesta per lo sci di fondo e altri sport invernali.


Potresti essere interessato a: Jiřina Nepalová: I vantaggi dei broker assicurativi per i clienti stanno crescendo in modo significativo


Quando si verifica l’evento assicurato

  • In caso di danni o lesioni a un’altra persona con la partecipazione di un cliente con un’assicurazione di responsabilità civile UNIQA, contattare sempre la polizia locale e mettersi in contatto per assistere all’incidente.
  • Se necessario, ottenere documentazione fotografica, disegni della planimetria del luogo dell’incidente.
  • Non firmare mai la documentazione dell’evento a meno che tu non abbia compreso il testo.
  • Per assistenza, si consiglia di contattare il servizio di assistenza per l’assicurazione di viaggio, disponibile 24 ore su 24 telefonicamente. Il personale di supporto per l’assicurazione di viaggio professionalmente istruito e dotato di competenze linguistiche può occuparsi della comunicazione e della gestione per te.
  • Salva tutti i documenti.
  • Al tuo rientro, denuncia senza indugio l’evento assicurato e fornisci documentazione e collaborazione alla compagnia assicurativa.

Potresti essere interessato a: Quali tendenze tecnologiche cambieranno il settore assicurativo?


“In conformità con le disposizioni assicurative, i clienti sono obbligati a prevenire le perdite. Di conseguenza, l’assicurazione di responsabilità civile non copre i danni intenzionali, i danni sotto l’influenza di alcol e sostanze che creano dipendenza e in situazioni in cui il cliente ha violato gli standard legali o normativi in ​​vigore nel paese visitato o in un particolare centro. Eva Trajboldová calcola le eccezioni più importanti dalla copertura assicurativa.

Emiliano Brichese

"Esploratore. Pensatore. Evangelista di viaggi freelance. Creatore amichevole. Comunicatore. Giocatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.