[Video] Piñatas, tradizione messicana – El Sol de Irapuato

Le pignatte giocano un ruolo importante quando si chiede una posada, una celebrazione di grande gioia.

Gli artigiani sono stati fantasiosi e creativi per preservare questa bella tradizione, così come la famiglia Montero Hernández, che da più di 40 anni si dedica alla produzione di piñata, un mestiere che è stato tramandato di generazione in generazione e che continua ancora oggi. E Yadira Gutiérrez Montero che è attualmente responsabile dell’attività a cui partecipa la sua famiglia.

Con qualche mese di anticipo si preparano a preparare le piñata di questo mese; Perché il lungo processo produttivo, ha spiegato, consisteva in una serie di fasi, dall’incollare all’incollare la carta colorata.

Gli artigiani usano colori diversi per dare vita alla piñata e sebbene ogni anno cerchino di innovare con nuovi design, la piñata con stella a sette punte è la più richiesta in questa stagione, ma quest’anno i biscotti di panpepato, i burritos, le stelle di Natale, babbo natale fanno parte di la galleria.

Le piñata tradizionali sono realizzate con brocche di argilla, ricoperte da uno strato di giornale e decorate con carta colorata. Tuttavia, questi sono già realizzati in cartone o cartapesta, quindi sono più difficili da rompere.

Yadira lavora per mantenere una delle tradizioni più importanti del Messico e si prepara con mesi di anticipo per il periodo più trafficato dell’anno.

In questo momento stiamo rompendo le piñata a Natale per vivere insieme e divertirci.

L’origine della piñata

Esistono diverse versioni della loro origine, che se fosse in Cina o in Italia, tuttavia si dice che arrivarono in Messico durante la Conquista, come mezzo di evangelizzazione, rappresentando la lotta tra il bene e il male.

Fu facile per gli indigeni adottarli, poiché i Maya avevano già una tradizione in cui rompevano contenitori di argilla pieni di cacao per gioco.

Le tradizionali piñata messicane sono realizzate con vasi di argilla e carta, attorno ai quali sono posti sette chiodi colorati per dare la forma di una stella, simboleggiando così i peccati gravi: pigrizia, invidia, gola, rabbia, lussuria, avidità e orgoglio. .

Quando le persone li colpiscono con i bastoni rappresentano la forza necessaria per vincere il male e quando sono bendati simboleggiano la fede cieca in Dio.

Le piñata sono piene di frutta di stagione come bastoncini, mandarini, arachidi e canditi, questi simboleggiano le benedizioni che vengono elargite a coloro che vincono con successo il peccato.

Aroldo Giovinco

"Amante della musica aspirante. Scrittore. Avido esperto di birra. Lettore pluripremiato. Studioso di social media. Esperto di cibo a misura di hipster. Pioniere della TV."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.