Vorrei sollevare il tema della base americana nella Repubblica ceca, afferma ernochová

L’informazione più importante è datata 9.4.

  • Il segretario alla Difesa Jana Cernochova (ODS) conferirà negli Stati Uniti dopo Pasqua con il suo partner e in un’intervista con Il diario di N ha detto che oltre all’acquisto di equipaggiamento militare, voleva anche aprire l’argomento Base USA In ceco.
  • Primo Ministro dell’Ungheria vincitore Orban condanna il massacro di Buč, in Ucraina, e sostiene le indagini internazionali che individuano gli autori. Lo rivela il capo dell’ufficio stampa del presidente del Consiglio.
  • A causa della guerra in Ucraina, 11,4 milioni di persone hanno dovuto lasciare le loro case, tra di loro 4,4 milioni fuggito all’estero. Ha informato l’Ufficio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR).
  • Il primo ministro britannico arriva sabato a Kiev Boris Johnson e il cancelliere austriaco Karl Nehammer.
  • La Russia ha riorganizzato il comando delle sue operazioni di combattimento in Ucraina e ha nominato un nuovo generale con una vasta esperienza nelle operazioni russe in Siria. Aleksandr Dvornikov. Lo hanno affermato i funzionari occidentali della BBC.
  • Numero di vittime dell’attacco missilistico russo alla stazione ferroviaria di I miei Kramator salgono a 50. I feriti sono almeno 98. Il sindaco ha annunciato oggi l’evacuazione di tutti i residenti in risposta alla sparatoria. Foto di questo posto.
  • Villaggio Makariv contato dopo la partenza dell’esercito russo uccidendo civili. “Soldati russi hanno ucciso 132 civili nel villaggio di Makariv, in Ucraina”, ha detto il sindaco Vadym Tokar. I corpi della maggior parte delle vittime sono stati trovati in fosse comuni. Secondo Tokar, il 40 per cento della città è stato distrutto dopo i bombardamenti russi. Il villaggio di 10.000 abitanti è stato liberato dall’esercito ucraino il 22 marzo.
  • Il difensore civico ucraino Lyudmyla Denisova ha accusato i soldati russi di atrocità contro cittadini ucraini, compresi i minori. Ad esempio, secondo il quotidiano citato RBK-Ucraina stupro una ragazza di quattordici anni con cinque soldati nella città di Buča e lo stupro di un ragazzo di undici anni nella stessa città davanti alla madre, che i russi hanno legato a un tavolo per vederlo tutto. Vittima dell’esercito russo è stata anche una ragazza di 20 anni della città di Irpin.

Stiamo anche monitorando la situazione in Ucraina venerdì 8 aprile.

Emiliano Brichese

"Esploratore. Pensatore. Evangelista di viaggi freelance. Creatore amichevole. Comunicatore. Giocatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.