La tristezza di usare l’analisi scientifica come mezzo di …

“Affrontare una pandemia richiede spirito di unità, solidarietà e vigilanza costante”, ha sottolineato il professor S. Tsiodras in una dichiarazione dopo il tumulto politico e le polemiche create da Studio sulla mortalità in terapia intensiva.

“È molto triste per uno scienziato, ma anche per un comune cittadino, utilizzare le vecchie analisi scientifiche come mezzo di controversia politica”, ha affermato in una nota.

“Questa pubblicazione conferma osservazioni simili nelle precedenti epidemie, ma anche nell’attuale pandemia globale. Si concentra sullo stress sui letti in terapia intensiva e sulla mortalità derivante da molteplici fattori di rischio (ad es. aumento della malattia di base, gravità della malattia), continua oggi e riguarda la stragrande maggioranza dei nostri cittadini non vaccinati.

Una recente analisi del team scientifico di EODY ha evidenziato gli ulteriori benefici della vaccinazione contro il nuovo coronavirus. All’inizio di dicembre sono state salvate più di 15.000 vite grazie alla vaccinazione.A tal fine, vorrei sottolineare ancora una volta l’importanza della vaccinazione per affrontare la pandemia e ridurre lo stress sul sistema sanitario.

Di particolare importanza in questa fase è la terza dose del vaccino, nonché l’adesione ad altre misure di protezione individuale in relazione all’emergere di varianti micron del virus.

Sotiris Tsiodras

Professore di Patologia-Infettiva, EKPA School of Medicine
Presidente del Comitato per la sanità pubblica e la pandemia, Scuola di medicina di Atene
Presidente del Comitato di esperti di sanità pubblica
Presidente della Società Ellenica Infettiva”

Aroldo Giovinco

"Amante della musica aspirante. Scrittore. Avido esperto di birra. Lettore pluripremiato. Studioso di social media. Esperto di cibo a misura di hipster. Pioniere della TV."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.