Italia o Portogallo usciranno dal Qatar 2022

La nomina è avvenuta presso la sede della FIFA a Zurigo, in Svizzera.

Italia e Portogallo sono nella stessa casella nei playoff della Coppa del Mondo UEFA e si incontreranno in finale se in precedenza hanno eliminato rispettivamente Macedonia del Nord e Turchia, quindi nessuna delle due squadre sarà in Qatar 2022.

L’Italia, attuale campione d’Europa e titolare di un record di 37 vittorie consecutive, è seconda nella sua zona e deve passare agli spareggi, dove troverà una sorpresa: la Macedonia del Nord. All’incrocio sarà locale.

Dal canto suo, il Portogallo, in quello che potrebbe essere l’ultimo Mondiale di Cristiano Ronaldo, si sfiderà a Lisbona contro la Turchia e poi, qualora ciò accadesse, definirà anche la trasferta in Qatar 2022 come appuntamento locale.

Il sorteggio include Italia, Portogallo, Russia, Scozia, Svezia, Galles nella prima fascia e Repubblica Ceca, Austria, Macedonia del Nord, Polonia, Turchia e Ucraina nella seconda fascia.

Le prime sei seconde della fase a gironi europea sono fissate come una e giocheranno le semifinali degli spareggi in casa. Le altre sei squadre sono andate a due.

Si giocherà giovedì 24 marzo 2022 in caso di semifinale; e la finale martedì 29.

In totale sono tre le classifiche che verranno aggiunte, ovvero Germania, Belgio, Danimarca, Francia -campione del mondo-, Inghilterra, Olanda, Croazia -sub-campione-, Spagna, Serbia e Svizzera.

Ripescaggi tra le Confederazioni

Inoltre, la FIFA disegna un incrocio tra le confederazioni, con l’ex calciatore Pablo Zabaleta incaricato di raccogliere la prima palla, e qualificherà il Conmebol – che oggi è il Perù – contro l’Asia (oggi sarà il vincitore della partita tra lo United Emirati Arabi e Australia)

E a sua volta, Concacaf, che finora aveva Panama sulla scena, affronterà l’Oceania, che ha la Nuova Zelanda come un ottimo candidato per i playoff le cui Confederazioni non hanno giocato poiché la pandemia ostacola lo sviluppo di Eliminator. , che si svolgerà solo a marzo.

Le qualificazioni africane hanno lasciato grandi come la Costa d’Avorio dopo aver condiviso la zona con il Camerun, che ha conquistato il primo posto e andrà a uno dei cinque Mondiali chiave. Gli altri sono Mali, Egitto, Ghana, Senegal, Marocco, Repubblica del Congo -di Héctor Cúper-, Algeria, Nigeria e Tunisia.

Al Concacaf tutto sembra andare verso Canada (16 punti), USA (15), Messico -Gerardo Martino è DT- (14) e Panama (14), nei playoff, lontano da Costa Rica (9) e Giamaica (7 ).

L’Asia, dal canto suo, ha sei date su 10 in calendario e darà due posti alle prime due di ogni girone (Iran e Corea del Sud hanno quasi tutto pronto in A e Arabia Saudita in B, che si affrontano tra Giappone e Giappone. e Australia) e la finale tra i tre per i posti play-off (oggi è Emirati Arabi Uniti-Australia).

Qualificazione al Qatar 2022

Qatar (ospite)

ARGENTINA

· GERMANIA

· BRASILE

BELGIO

CROAZIA

DANIMARCA

· SPAGNOLO

· FRANCIA

· INGLESE

· SERBIA

· SVIZZERA

. OLANDESE

Gerardo Consoli

"Studente professionista di alcol. Drogato di bacon. Evangelista del web. Pensatore per tutta la vita. Appassionato di caffè. Appassionato di tv."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.