Seguirà un “omaggio” al club e alle arti marziali

Il presidente della Serbia, Aleksandar Vučić, ha annunciato che lo stato fornirà 10 milioni di euro entro la fine dell’anno per aiutare i club di pallavolo, pallanuoto e pallamano, oltre a otto arti marziali.

Ha spiegato, i fondi saranno forniti dalle attuali riserve di bilancio e denaro che non è stato speso.

“Quella era la nostra unica preoccupazione all’epoca. Avremmo speso 10 milioni di euro in squadre di pallavolo, pallanuoto e pallamano, oltre che in otto arti marziali. Si può pensare a cosa è stato per quel piccolo sport, tutto il primo campionato e club di seconda lega. “Perché la prima e la seconda lega, perché aiutiamo tutti, perché vogliamo guadagnare soldi per i nostri club in tutta la Serbia, per essere in grado di finanziare e incoraggiare i giovani a praticare sport”, ha detto Vucic in risposta a una domanda sul premio di un milione di euro per i piazzamenti calciatori ai Mondiali.

Vučić ha aggiunto di aver avuto abbastanza coraggio per salire sull’aereo e dire loro “vinceremo, quando nessuno se lo aspetta”.

“Quando tutti hanno messo via carta e penne e stanno controllando i loro telefoni, che sfortuna abbiamo perso. E poi sono stupiti che abbiamo vinto una partita impossibile in condizioni impossibili quando non ci si aspettava nulla”, ha detto Vučić.

tag


Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.