Qualificazioni Mondiali: rigore sbagliato: l’Italia rischia di perdere la vetta – news

Il duello diretto è iniziato male per l’Italia quando Widmer ha completato il contropiede con un tiro in angolo. Dopo che Nicolò Barella ha sbagliato da cinque metri Yann Sommer (22esimo), il portiere del Gladbach si è messo male sull’1-1: ha sbagliato un cross su punizione, con Lorenzo di testa. Alla fine, Jorginho, “miglior calciatore d’Europa”, è diventato una figura tragica: come all’andata in Svizzera (0-0), non è riuscito a segnare punti.

La Scozia si assicura il secondo posto dietro la Danimarca

Nella penultima giornata, la Scozia si è assicurata il secondo posto nei playoff del Gruppo F dietro la già qualificata Danimarca. Nella vittoria per 2-0 (1-0) in Moldavia, Nathan Patterson (38) e Che Adams (65) si sono incontrati per gli ospiti, che non vengono più eliminati dal secondo posto dagli inseguitori Israel (2-4 in Austria). I professionisti della Bundesliga Louis Schaub (2) e Marcel Sabitzer (1) hanno siglato il pareggio dopo lo svantaggio di 2-1 con i loro gol per la vittoria casalinga della squadra austriaca sotto la guida di Franco Foda. La Danimarca è in vantaggio dopo 3-1 (1-0) contro le Isole Faroe con 27 punti ottimali davanti a Scozia (20) e Israele e Austria (entrambe 13).

Inghilterra in duello dalla distanza con la Polonia in vantaggio

Dopo la vittoria per 5-0 (5-0) su squadre fuori dall’Albania, l’Inghilterra ha una carta decisamente migliore nell’ultimo scontro a lungo raggio contro la Polonia il 15 novembre (20:45) – solo un punto darà ai Tre Leoni nella loro finale Partita di gruppo Io a San Marino per i biglietti diretti per i Mondiali in Qatar. Nel 4-1 (3-1) della Polonia ad Andorra, l’attaccante del Bayern Robert Lewandowski ha segnato il primo gol e ha segnato per il punteggio finale. Gli ex campioni del mondo dell’Inghilterra (23 punti) mantengono il vantaggio di tre punti sulla Polonia, che riceve ancora l’Ungheria.

© dpa-infocom, dpa: 211112-99-978997 / 2

Aroldo Giovinco

"Amante della musica aspirante. Scrittore. Avido esperto di birra. Lettore pluripremiato. Studioso di social media. Esperto di cibo a misura di hipster. Pioniere della TV."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.