Altro colpo per lo Slavia Praga. David Zima va al Torino, dall’Italia potrebbero arrivare più di 120 milioni

Il difensore dello Slavia David Zima si trasferisce al club italiano dell’FC Torino. Il trasferimento è stato confermato dal manager del giocatore, Pavel Paska. Secondo i media italiani, il club praghese potrebbe incassare fino a 128 milioni di scudi.

Il suo manager ha confermato la sostituzione della maglia del talentuoso difensore 20enne idnes.cz e isport.cz. “Questo è il prossimo passo nella carriera di David. Voglio davvero sapere come riuscirà in una competizione forte. Gli italiani sono famosi per la loro capacità di migliorare la tattica dei difensori”, ha detto Pasku a iSport.cz.

L’inverno si sta dirigendo verso la sedicesima squadra dell’attuale campionato italiano, che ha solo i primi due turni.

Tuttavia, già mostra che il Torino ha delle lacune in difesa, motivo per cui la nazionale ceca ha attirato l’attenzione del ds David Vagnati. Oltre a lui, il club è anche molto interessato al difensore centrale tedesco Shkodran Mustafi. Il 29enne attuale Schalke 04 è arrivato per le visite mediche.

Secondo l’italiano, la sua giovinezza e quindi grandi prospettive di ulteriore crescita prestazionale parlano del coinvolgimento di Zima, arrivato in Slavia lo scorso inverno da Olomouc. Secondo gianlucadimarzio.com, lo Slavia è disposto a cedere fino a cinque milioni di euro (quasi 128 milioni di corone) per i propri giocatori.

Anche l’attaccante senegalese Abdallah Sima, che sarà una spinta per il Brighton, ha lasciato lo Slavia. Il suo manager Daniel Chrysostome ha detto al server iSport.cz che un calciatore di 20 anni è attualmente sottoposto a visita medica in un club inglese.

Aroldo Giovinco

"Amante della musica aspirante. Scrittore. Avido esperto di birra. Lettore pluripremiato. Studioso di social media. Esperto di cibo a misura di hipster. Pioniere della TV."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.