BERNARDESKI HA LASCIATO LA JUVE: La fine di un sodalizio quinquennale

Federico Bernardeschi ha trascorso cinque anni alla Juventus e da oggi il rappresentante italiano non è più tesserato del club torinese, così come Pablo Dybala e Alvaro Morata hanno lasciato il club.

I bianconeri hanno annunciato la notizia sul loro sito ufficiale e hanno detto all’ex giocatore di ringraziarlo per tutto quello che ha fatto per il club, augurandogli il meglio per la sua futura carriera.

“Le nostre strade sono diverse dopo cinque anni di proficua collaborazione. Insieme abbiamo vinto tre titoli, due trofei e altrettanti trofei nel Supergruppo Italiano. Federico, grazie di tutto”tra l’altro si legge nel comunicato del club torinese.

Bernadeschi è arrivato alla Juventus nella stagione 2017/18, giocando 8.735 minuti per l’illustre club, 134 partite in Serie A ed è uno dei preferiti dai tifosi.

I calciatori della Juventus entrano nella nuova stagione con una composizione modificata, si spera che nei prossimi giorni vengano rafforzati dal rappresentante della Serbia Filip Kostić.

La Juventus giocherà la prima partita di Serie A, che andrà in onda in esclusiva sul canale televisivo Arena Sport in questa stagione, il 14 agosto contro il Sassuolo nel proprio stadio.

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.