Lamborghini Huracan Tecnica: Addio alle armi

L’azienda italiana sta preparando due nuove edizioni speciali della Huracan prima che il modello sia per sempre sotto la giurisdizione del Polo Storico e nella storia come Lamborghini abbia sviluppato un successore.

Lamborghini ha annunciato la presentazione di una nuova versione della Huracan che sarà presentata in anteprima il 12 aprile, essendo una delle due “versioni di separazione” che l’Italia sta preparando per il loro modello prima della chiusura del sipario.

Secondo le informazioni precedentemente annunciate, la nuova versione utilizzerà il familiare motore V12 da 5,2 litri che ha fornito tutte le Huracan dal lancio del modello nel 2014.

Del resto, come ha detto Lamborghini, non dirà addio “tranquillamente” all’era del motore a combustione interna, creando una versione speciale che fungerà da copertura impressionante prima del passaggio alla nuova era elettrica.

Con questo in mente, la nuova versione, nome in codice Huracan Tecnica, dovrebbe essere una versione hardcore del modello basata sulla variante più sportiva fino ad oggi con il badge STO.

Secondo le informazioni disponibili, sebbene la nuova versione dovrebbe mantenere tutti gli aggiornamenti della STO, incluso il suo motore da 640 CV, sarà essenzialmente una versione più user-friendly della rete stradale pubblica.

Seguilo in Google News ed essere il primo a conoscere tutte le novità
Vedi tutte le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo, su ingr

Michela Eneide

"Pensatore. Appassionato di social media impenitente. Guru di viaggi per tutta la vita. Creatore orgoglioso."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.