Novità 2022: visita guidata di Costa Toscana, la seconda nave GNL di Costa

Costa Crociere conferma il suo impegno per l’innovazione responsabile, con Costa Toscana, la terza nave del Gruppo Costa ad essere alimentata a gas naturale liquefatto, la tecnologia più avanzata attualmente disponibile nel settore marittimo per ridurre le emissioni di gas serra. Il primo viaggio della nuova nave Costa partirà da Savona il 5 marzo 2022, con un itinerario di una settimana nel Mediterraneo occidentale, e farà tappa inaugurale a Marsiglia il 6 marzo. Quali sono le caratteristiche?

Costa Toscana è pensata per essere una vera “smart city” itinerante, dove vengono implementate soluzioni sostenibili e progetti di economia circolare per ridurre l’impatto ambientale. Attraverso l’utilizzo del gas naturale liquefatto (GNL), la più avanzata tecnologia di riduzione delle emissioni attualmente disponibile nel settore marittimo, sarà possibile eliminare virtualmente gli ossidi di zolfo (zero emissioni) e le emissioni di anidride carbonica particolato (riduzione del 95-100%) in l’atmosfera, riducendo contemporaneamente notevolmente le emissioni di ossido di azoto (85% di riduzione diretta) e di CO2 (fino al 20%). Tutti i rifornimenti giornalieri delle navi saranno assicurati dalla trasformazione dell’acqua di mare mediante un dissalatore. Il consumo di energia sarà ridotto al minimo grazie a un sistema intelligente di efficienza energetica. Inoltre, a bordo sarà effettuata la raccolta differenziata dei rifiuti al 100% e il riciclaggio di materiali come plastica, carta, vetro e alluminio, che farà parte di un approccio integrato volto alla realizzazione di progetti di economia circolare.

Lobby di Costa Toscana (© COSTA CRUISIERES)

Lobby di Costa Toscana (© COSTA CRUISIERES)

Un ristorante in Costa Toscana (© COSTA CROISIERES)

Un ristorante in Costa Toscana (© COSTA CROISIERES)

Terrazza esterna (zona VIP) Costa Toscana (© COSTA CROISIERES)

Terrazza esterna (zona VIP) Costa Toscana (© COSTA CROISIERES)

Un progetto creativo che promuove il “Made in Italy” e rende un bellissimo omaggio alla Toscana – È il risultato di un progetto creativo, guidato da Adam D. Tihany, per valorizzare e far vivere in un unico luogo il meglio di questa bellissima regione italiana, che dà il nome alla nave, ai suoi ponti e ai principali spazi pubblici. Da Montalcino a Pietrasanta, passando per Viareggio, Montecatini, Lucca, Pienza, Bolgheri, Montepulciano, Costa Toscana è un vero tour della Toscana, con tanti spazi dedicati al divertimento, al gusto e all’ospitalità. Per raggiungere questo obiettivo, Tihany si è avvalsa della collaborazione di diversi prestigiosi studi di architettura internazionali – Dordoni Architetti, Jeffrey Beers International, Partner Ship Design e Rockwell Group – che si occupano della progettazione delle varie parti della nave. Inoltre, per creare un’autentica esperienza di design “Made in Italy”, sono stati selezionati mobili, illuminazione, tessuti e accessori Costa Toscana in collaborazione con una prestigiosa azienda italiana.

Costa Toscana offre grandi proposte gastronomiche, con 21 ristoranti e spazi dedicati alla gastronomia. Anche su questa nuova nave gli ospiti potranno degustare i piatti realizzati da Bruno Barbieri, Hélène Darroze e ngel León. Questo incredibile trio di chef esplora le autentiche ricette locali di ogni città visitata dalla nave Costa, che verranno proposte attraverso piatti e menu di destinazione presso il Ristorante Archipelago.

Un ristorante in Costa Toscana (© COSTA CROISIERES)

Un ristorante in Costa Toscana (© COSTA CROISIERES)

Un ristorante in Costa Toscana (© COSTA CROISIERES)

Un ristorante in Costa Toscana (© COSTA CROISIERES)

Un ristorante in Costa Toscana (© COSTA CROISIERES)

Un ristorante in Costa Toscana (© COSTA CROISIERES)

Pasto della destinazione » è un piatto unico che definisce la tradizione e il gusto del luogo da visitare il giorno successivo. Saranno disponibili presso i migliori ristoranti di Costa Toscana, inclusi nel prezzo della crociera. Ristorante Da parte sua, ilisola ti permetterà di vivere un’esperienza culinaria davvero unica, con tre menù tra cui scegliere, uno per ogni chef stellato. Il menu è composto da 5 piatti raffinati, pensati per esplorare la parte di oceano che gli ospiti esplorano attraverso il cibo. Il menu dello chef, così come i piatti di destinazione, è stato studiato con grande attenzione sia agli ingredienti – la maggior parte dei quali provenienti da produttori locali – sia alla presentazione, per evitare sprechi di cibo. Ma non solo. Mobili in ” legname galleggiante” il ristorante si sta riprendendo grazie a” guardia Costiera », Programma di educazione ambientale per la tutela del litorale italiano gestito da Fondazione Costa Yacht. Per ogni cena consumata nell’arcipelago, Costa devolverà una parte del ricavato delle sue vendite alla Fondazione Costa Crociere per sostenere progetti ambientali e sociali.

Inoltre, a bordo della Costa Toscana, l’intero ristorante, “Squok Restaurant”, è dedicato alle famiglie con bambini, pensato e realizzato secondo le loro esigenze. Al Food LAB, gli ospiti possono provare a cucinare sotto la guida dello chef Costa. Anche Pizzeria Pummid’Oro, Sushino e Teppanyaki meritano una visita. Per i drink casual, i clienti avranno l’imbarazzo della scelta da 19 bar, tra cui bar a tema in collaborazione con importanti partner italiani e internazionali, come Caffè Vergnano 1882, Campari Bar, due Aperol Spritz Bar, Ferrari Spazio Bollicine e il nuovo Kartell. Cafe e Heineken Star Club & Bistro.

Uno dei salotti sul ponte esterno (© COSTA CROISIERES)

Uno dei salotti sul ponte esterno (© COSTA CROISIERES)

Per quanto riguarda la Costa Smeralda, il “cuore” della Costa Toscana è il Colosseo, spazio al centro della nave distribuito su tre ponti, dedicato a spettacoli e performance. Le vele giganti, posizionate sulle pareti e sulla cupola, offrono la possibilità di creare una storia diversa ad ogni scalo e ad ogni ora del giorno, dall’alba al tramonto. Intorno alla piazza ci sono diversi saloni a tema principali.

Tra gli altri spazi simbolici, quello Piazza del Campo, che è una grande scalinata affacciata sul retro, su tre ponti: il luogo perfetto per l’intrattenimento degli ospiti, grandi e piccini, con un balcone aperto sull’ultimo ponte il cui pavimento di cristallo darà agli ospiti la sensazione di volare sul mare. quadrato magico, a prua della nave, è il punto d’incontro di tre diverse esperienze a bordo: shopping, degustazione e divertimento. Un altro punto suggestivo e panoramico è Strada Volante, che raggiunge il punto più alto della nave a 65 metri. Quello nuovo Poltrona Frau Arena è uno spazio multifunzionale, che può essere un teatro per spettacoli diurni e notturni, o una discoteca di notte. Per il divertimento dei bambini, ci sono Splash AcquaPark, con scivoli situati sul ponte più alto, una nuova area dedicata ai videogiochi e lo Squok Club.

Ponte esterno (© COSTA CROISIERES)

Ponte esterno (© COSTA CROISIERES)

Ponte esterno (© COSTA CROISIERES)

Ponte esterno (© COSTA CROISIERES)

Ponte esterno (© COSTA CROISIERES)

Ponte esterno (© COSTA CROISIERES)

Un altro grande spazio sopra la Costa Toscana è l’area benessere Solemio, che si compone di un salone di bellezza, sauna, hammam, piscina talassoterapica, 16 sale per trattamenti e una sala neve, sale e relax. . Per rilassarsi e crogiolarsi al sole, ci saranno anche quattro piscine, di cui una di acqua salata. Chi desidera mantenersi in forma anche in vacanza potrà usufruire della palestra e dei campi polisportivi con vista sull’oceano.La palestra è attrezzata con le più moderne attrezzature Technogym, per un’esperienza davvero unica ed emozionante.

Terme (© COSTA CROISIERES)

Terme (© COSTA CROISIERES)

L’alloggio sarà confortevole ed elegante, con camere che rispecchiano perfettamente lo stile e il gusto italiano. Gli spazi sono stati progettati dallo studio milanese Dordoni Architetti e ripercorrono i colori e la geometria del punto di riferimento di ogni ponte, donando allo spazio interno luminosità e calore. La nuova categoria di camere con “terrazza sul mare” offre un bellissimo padiglione dove gli ospiti possono gustare la colazione, l’aperitivo o semplicemente godersi le onde. Ci sono un totale di 2.663 camere sulla Costa Toscana, di cui 28 suite, 106 camere con terrazza, 1.534 camere con balcone, 168 camere esterne e 827 camere interne.

Cabina con giardino d'inverno (© COSTA CROISIERES)

Cabina con giardino d’inverno (© COSTA CROISIERES)

Il primo viaggio di Costa Toscana partirà da Savona il 5 marzo 2022, e farà tappa a Marsiglia il 6 marzo 2022. L’itinerario prevede una settimana nel Mediterraneo occidentale con tappe a Barcellona, ​​Valencia, Palermo e Civitavecchia/Roma (a sarà fissato un nuovo scalo per l’estate, consentendo scali anche a Napoli e Ibiza Da metà ottobre 2022, Palma di Maiorca sostituirà Ibiza.

QUESTA INFORMAZIONE PUBBLICA È FORNITA DA COSTA CRUISIERES

QUESTA INFORMAZIONE PUBBLICA È FORNITA DA COSTA CRUISIERES

Aroldo Giovinco

"Amante della musica aspirante. Scrittore. Avido esperto di birra. Lettore pluripremiato. Studioso di social media. Esperto di cibo a misura di hipster. Pioniere della TV."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.