Gli israeliani che sono caduti dopo – la Serbia da -17 alle semifinali dell’EP

La nazionale serba U18 maschile giocherà le semifinali degli Europei di Smirne.


Fonte: B92, sito ufficiale

Foto: KSS

La squadra guidata dall’allenatore Vladimir oki ha battuto Israele 68:62 (15:20, 7:19, 22:11, 24:12) nei quarti di finale e gareggerà per le medaglie alla competizione in Turchia.

Gli avversari in semifinale saranno migliori del duello tra Spagna e Italia.

Allo stesso tempo, questa vittoria significherebbe anche piazzare la Serbia nel Campionato del Mondo per giocatori di età inferiore ai 19 anni, che si giocherà la prossima estate.

Il modo in cui la partita è iniziata, non è andata bene per la nostra squadra. Israele è molto più specifico.

Ciò è stato particolarmente vero per il secondo periodo, dove ha abbassato la nostra squadra a soli sette punti e ha fatto un grande salto con 17 punti (39:22).

Sebbene molti pensassero che il gioco fosse finito, non lo era. Per non parlare di quando al 27′ Israele era in vantaggio con 13 punti (46:33). I nostri bambini avevano deficit a due cifre un minuto e mezzo prima della fine del terzo periodo (50:40).

Tuttavia, niente di tutto ciò riguarda nostro figlio. Alla fine di questa parte di gioco, hanno ridotto il vantaggio dell’avversario a sei punti (50:44). E lentamente vai verso la vittoria.

Sono stati iniziati dal capitano Milijašević, con punti, palloni rubati e assist per Ristic, che ha segnato solo meno uno – 53:52.

Presto Milenkovi pareggia a 54:54 e due tiri di určić avrebbero portato la Serbia in vantaggio – 54:56.

Tutto in campo si è ribaltato. I nostri ragazzi ora si stanno chiedendo e Israele non è più così sicuro. I veloci cinque punti di Milijašević si sono aggiunti al vantaggio della nostra squadra di sei punti – 57:63, a quattro minuti dalla fine.

Quelli sono stati i momenti in cui Orlić ha davvero battuto il punteggio. Fino alla fine sono riusciti a rimanere concentrati, hanno concluso la partita e finalmente hanno festeggiato la grande vittoria.

Sono guidati da Ilija Milijaševi con 16 punti e 8 assist. Marko Arenac ha aggiunto 14 punti con 11 rimbalzi, anche orđe určić ha ottenuto una prestazione a doppia cifra – 13 punti.

Seguici su Facebook e Instagram pagina, Twitter Account e unisciti a noi Viber Pubblico.

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.