Hai beccato uno dei 21 “campioni” Yamaha R1?

Primo ingresso: martedì 7 dicembre 2021, 17:27

Hai preso uno dei 21 "campione" Yamaha R1;

A cura di: Giannis Petrochilos

QUELLO Yamaha festeggia il suo ritorno ai vertici del Campionato Mondiale Superbike quest’anno. Le voci vogliono un talentuoso pilota turco in MotoGP nel 2023.Dopo una stagione impressionante ma anche difficile, l’incredibile pilota turco, Toprak Razgatlioglu riuscito ad essere in cima al mondo vincere il titolo con la Yamaha R1 del team Pata Brixx.

QUELLO Yamaha vogliono onorare i due giovani piloti della Turchia e conquistare l’uscita dell’edizione speciale Yamaha R1 nei colori dell’automobilismo che porta il titolo. Solo 21 unità sarà prodotto da Crescent Racing Pro Shop nel Regno Unito che ha sei anni di esperienza di lavoro con fabbriche giapponesi.

Solo 21 moto saranno costruite presso la sede di Crescent Racing.

Gene da corsa con 205 cavalli alle ruote posteriori!

La bici, tranne che sembra esattamente come la bici da corsa La R1 Razgatlioglu è più leggera di 26 kg rispetto alla Yamaha R1 di produzione!Razgatlioglu, ha molti degli stessi elementi tecnici delle corse Yamaha R1. Prima di tutto è la parte del motore che è la serie a quattro cilindri 999ml CP4 chi appare? 205 cavalli veri sulla ruota posteriore. Utilizzo di unità da corsa ECU Yamaha e il suo sistema di scarico Akrapovic Specifiche WSBK.

Dove le cose scappano è nel peso di una moto fiammeggiante 175 kg! Il post è ovviamente lui Ohlins completamente regolabile, le ruote sono Marchesini, i freni sono Brembo. Insieme alla moto, ciascuno dei 21 fortunati vincitori di questa R1 riceverà l’hosting VIP della gara WSBK 2022, un certificato in edizione limitata in un telaio firmato da Razgatlioglu e Paul Denning (Team Leader). allenamento personale dall’ex concorrente Niall Mackenzie e James Hillier e oggetti dall’equipaggiamento personale di Toprak. Il prezzo della moto è 38.830€ senza tasse.

Video di presentazione del modello.

Toprak firma il retro della sua R1.

LEGGI ANCHE

I produttori giapponesi uniscono le forze a favore dell’idrogeno

Peristeras impressionante presenza alla Winter Cup in Italia

Questa Yamaha Tenere è facile da fare un rally Dakar!

Ultimo aggiornamento: martedì 7 dicembre 2021, 17:40

Riccarda Fallaci

"Imprenditore. Comunicatore pluripremiato. Scrittore. Specialista di social media. Appassionato praticante di zombie."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.