Imola: il briefing di mercoledì…

– La livrea Mercedes-AMG GT3/Madpanda Motorsport cambia per questa nuova stagione del GT World Challenge Europe, in particolare il cofano anteriore. Ezequiel Perez Companc, Sean Walkinshaw e Dusan Borkovic si alterneranno in Mercedes questo fine settimana a Imola.

– La serie europea GT2 decolla questo fine settimana a Imola nell’ambito del GT World Challenge Europe (Endurance). LP Racing sarà uno dei protagonisti del campionato con ben quattro vetture. Il caposquadra Luca Pirri sarà affiancato da Angelo Negro sull’Audi R8 LMS GT2. Il pilota italiano di 60 anni proveniva dal GT italiano. LP Racing includerà altre due Audi, una per Henry Hassid, una per Michael Doppelmayr ed Elijah Erhart. Leonardo Gorini si evolverà sulla Porsche 911 GT2 RS.

– Lorenzo Ferrari quest’anno inizia il suo terzo anno nelle corse GT. Dopo Mercedes nel 2020 e Audi nel 2021, il giovane pilota italiano di 19 anni, insignito del titolo nel 2021 nel GT italiano, trova la Mercedes-AMG GT3 per correre nel GT World Challenge Europe con Winward Racing nella nuova Gold Categoria Coppa con Lucas Auer e Jens Liebhauser. Lorenzo Ferrari seguirà altri due round Michelin Endurance nel campionato IMSA nel corso dell’anno (Watkins Glen, Petit Le Mans).

– Con cinque Audi R8 LMS GT3 nel GT World Challenge Europe, la WRT spera di mantenere i suoi cinque titoli nel 2021. La struttura belga Vincent Vosse può persino puntare più in alto data la qualità del suo equipaggio. Delle 15 squadre di corridori, ci sono diversi volti nuovi nel 2022: Menchaca, Proctor, Neubauer, Simmenauer, Hutchison, Robin x2, Rossi.

“Stiamo entrando nella nostra tredicesima stagione in quella che ora è GTWC Europe, mantenendo sempre i colori Audi”disse Vincent Vosse. “Abbiamo ottenuto molto in questo momento e nel 2021, che è una grande stagione per noi. Vogliamo conservare dei bei ricordi, ma preferiamo guardare avanti che indietro. Quella che ci aspetta è una grande sfida, poiché lotteremo per difendere tutti i nostri titoli, il che non è mai facile. Abbiamo lasciato una scala molto alta per noi, ma siamo ancora determinati a fare meglio. Quest’anno combatteremo in tre categorie (Pro, Gold, Silver), iscriveremo cinque vetture e accoglieremo alcuni nuovi piloti. Ci siamo preparati bene e abbiamo fatto molte prove. Abbiamo rafforzato il nostro team e indirizzato tutte le nostre risorse a GTWC Europe, che sarà il nostro unico programma GT3. Sarà un programma lungo e una stagione difficile, ma abbiamo lavorato sodo, siamo concentrati e pronti!”

– Solo due marchi in tutte le classi del GT World Challenge Europe (Endurance), ovvero Pro, Gold, Silver, Pro-Am: Mercedes, McLaren.

– Dei nove marchi, ne manca solo uno sulla Pro con Bentley (Pro-Am).

– BMW è l’unico produttore presente su Pro solo con due M4 GT3 per ROWE Racing.

– Dani Pedrosa gareggia nel Lamborghini Super Tropfeo europeo in questa stagione. Lo spagnolo si è cimentato nel Super GT nel 2016 in sella a una Honda NSX-GT (GT500) a Motegi nell’ambito dell’Honda Thanks Day.

– Le tre Mercedes-AMG GT3 iscritte da Haupt Racing saranno facili da individuare in campionato. Il numero 4, con i colori di Paul, sarà affidato a Jordan Love, Alain Valente e Jannes Fittje. Il numero 5, che ha ricevuto il colore rosso, è per Florian Scholze, Arjun Maini e Hubert Haupt. Il #777 sponsorizzato da Al Manar, Fabian Schiller, Axcil Jefferies e Al Faisal Al Zubair si daranno battaglia.

Riccarda Fallaci

"Imprenditore. Comunicatore pluripremiato. Scrittore. Specialista di social media. Appassionato praticante di zombie."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.