La svolta serba all’inizio della Società delle Nazioni

La nazionale serba di pallavolo ha ottenuto una vittoria all’apertura della Nations League di quest’anno.


Fonte: B92

Foto: OSSRB/FIVB

Gli “Eagles” hanno battuto la Bulgaria 3-1 (19:25, 25:19, 25:22, 25:22) nella loro prima partita del Gruppo B al torneo di Ottawa.

Dopo un inizio debole, la squadra di Igor Kolakovic è riuscita a trovare il ritmo giusto e ha registrato una vittoria decisiva all’inizio della Nations League.

Questo è importante perché è la prima volta che la Serbia gioca in questa squadra, ringiovanita, con cinque esordienti, ma anche per la fiducia nel continuare la competizione.

Nel corso della partita, anche la Serbia ha giocato meglio in tutti gli elementi del gioco. Il suo servizio è stato letale, ma anche il gioco in campo, seguito da un formidabile contropiede, è stato impressionante.

Nel complesso, un ottimo inizio per la Serbia nella Nations League.

La nazionale maggiore serba giocherà la sua seconda partita in Canada giovedì 9 giugno, alle 22:30 locali, contro la Francia.

Otto squadre nazionali giocheranno nel Torneo Finale e la competizione partirà dai quarti di finale.

La fase finale della competizione dei giocatori di pallavolo si terrà dal 20 al 24 luglio a Bologna, in Italia.

Seguici su di noi Facebook io Instagram pagina, Twitter Account e unisciti a noi Viber Pubblico.

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.