L’Italia campione d’Europa vince contro l’Ungheria

Cesena (Dpa) – L’Italia, campione d’Europa di calcio, ha festeggiato la sua prima vittoria in Nations League della nuova stagione. Tre giorni dopo il pareggio per 1-1 contro la Germania, l’Azzurra Squad ha vinto 2-1 (2-0) contro i conquistadores inglesi dell’Ungheria a Cesena.

Nicolò Barella dell’Inter (30′ minuto) e Lorenzo Pellegrini dell’AS Roma poco prima del fischio dell’intervallo (45′ minuto) hanno segnato per l’Italia. Gli ospiti sono riusciti a colmare il divario solo con un autogol del professionista della Roma Gianluca Mancini (61).

Dal termine dei playoff di qualificazione ai Mondiali del 2022, il calcio italiano si trova nuovamente ad affrontare una grande sfida. Il tecnico Roberto Mancini vuole riorganizzare la sua squadra, ma ha problemi a trovare giocatori adatti, soprattutto sulla linea offensiva. “Sarà difficile iniziare questo nuovo percorso”, ha detto Mancini dopo l’1-1 con la Germania.

C’è stata una netta vittoria nella Nations League per l’ex allenatore della Germania Under 21 Stefan Kuntz e la Turchia. Le elezioni hanno vinto 6-0 (2-0) in Lituania e sono chiaramente in testa alla classifica della Nations League C League. Con due vittorie in due partite, la squadra di Kuntz è davanti a Lussemburgo, Isole Faroe e Lituania. Dogukan Sinik (2/14), gli ex giocatori del Darmstadt Serdar Dursun (56/rigore/81), Yunus Akgün (89esimo) e Halil Dervisoglu (90esimo) hanno segnato per la Turchia, che ha anche preso parte alla Coppa del Mondo fallita.

Emiliano Brichese

"Esploratore. Pensatore. Evangelista di viaggi freelance. Creatore amichevole. Comunicatore. Giocatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.