L’Italia senza tre in più nella partita decisiva per il Mondiale

Il Ct dell’Italia Roberto Mancini non potrà contare su altri tre giocatori nella partita decisiva per i Mondiali contro l’Irlanda del Nord.


Fonte: B92, Beta

EPA-EFE / ETTORE FERRARI

EPA-EFE / ETTORE FERRARI

Assenti Alessandro Bastoni e Davide Calabria per infortunio, mentre Cristiano Biraghi ha lasciato la squadra per motivi personali.

Ecco perché Mancini ha poi invitato il difensore dell’Atalanta Davide Zapacosta a unirsi alla squadra.

All’inizio di questa settimana, quattro giocatori hanno lasciato la squadra per infortunio, il capitano Giorgio Chiellini, Ciro Imobile, Niccolo Zaniolo e Lorenzo Pellegrini.

Gli attuali campioni d’Europa, l’Italia, hanno esacerbato la situazione nel girone, pareggiando 1:1 contro la Svizzera ieri sera.

Italia e Svizzera hanno 15 punti ciascuna nella classifica del Gruppo C, e gli “Azzurri” sono al primo posto per migliore differenza reti. A parità di punti, stessa differenza reti e stesso numero di reti, la prima è la Svizzera, che gioca 0:0 con l’Italia in casa e 1:1 con la Roma.

Le ultime partite del Gruppo C si giocheranno lunedì, l’Italia se la vedrà con l’Irlanda del Nord a Belfast dalle 20:45 e la Svizzera affronterà contemporaneamente la Bulgaria a Lucerna.

Le vincitrici dei gironi si qualificheranno direttamente per i Mondiali 2022 in Qatar, mentre la seconda classificata e due squadre della Nations League giocheranno i playoff a marzo.

L’Italia non è arrivata all’ultimo Mondiale in Russia nel 2018, poiché ha perso contro la Svezia nei playoff.

Seguici su di noi Facebook io Instagram pagina, Indonesia Account e unisciti a noi Viber Pubblico.

Aroldo Giovinco

"Amante della musica aspirante. Scrittore. Avido esperto di birra. Lettore pluripremiato. Studioso di social media. Esperto di cibo a misura di hipster. Pioniere della TV."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.