Teldar Travel vuole posizionarsi nel segmento leisure di fascia alta

Il 2022 dovrebbe essere un anno di ripresa Piattaforma di prenotazione alberghiera B2B Tour di Teldar.

Una filiale del gruppo Accor ha registrato a forte ripresa dalle sue attività dall’inizio di febbraioper trovare il livello di prenotazione identico a marzo 2019ha detto in un comunicato stampa.

Quella Formula Pacchetto Dinamico (Volo + Hotel) preferito dai venditori per la sua flessibilità (oltre l’88% delle prenotazioni vengono effettuate a tariffe flessibili, rispetto al 65% prima della crisi), disponibilità last minute (vale per i segmenti Leisure e Business) e migliore remunerazione per le agenzie.

I clienti tornano agli agenti di viaggio, il nostro team di vendita è molto attivo sul campo e questo si vede nelle venditecommenta anche Christophe Buvot, direttore commerciale francese di Teldar Travel. Per dimostrarlo: negli ultimi 2 mesi abbiamo riguadagnato il Booking rate equivalente al 2019. Da inizio 2022 abbiamo osservato un aumento del paniere medio“.

Quella Francia è al primo posto tra le destinazioni più popolari, davanti a Stati Uniti ed Europa (Italia, Spagna, Portogallo).

Inghilterra e Marocco hanno visto forti recuperi non appena il viaggio è stato reso possibile.

Tre città sono tra le prime tre città più performanti: New York dalla riapertura del confine americano e Parigi e Dubai grazie all’Esposizione Universale.

Riccarda Fallaci

"Imprenditore. Comunicatore pluripremiato. Scrittore. Specialista di social media. Appassionato praticante di zombie."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.