Vivo nel calcio come regista o agente

Muore a 39 anni il miglior giocatore della storia della Macedonia del Nord

Goran Pandev, il miglior calciatore nella storia della Macedonia del Nord, ha deciso di porre fine alla sua ricca carriera all’età di 39 anni.

Detentore del record assoluto per numero di partite giocate (122) e gol realizzati (39) per la Macedonia del Nord, la scorsa stagione ha giocato con il Parma in Serie “B”, e dato che quest’estate non ha trovato una squadra adeguata, ha deciso per concludere la sua ricca carriera.

Dopo vent’anni interi, è ora che finisca. Mio figlio maggiore ha quasi tredici anni, lo vedevo solo a riposo di stagione in stagione. Ora voglio prestare più attenzione alla mia famiglia, ma questo non significa che starò lontano dal calcio, perché non so fare altro“, ha detto Pandev in un’intervista a “Gazeta delo sport”

Il proprietario del club Akademija Pandev di Strumica rimarrà sicuramente nel calcio.

Non ho pensato al calcio per tutta l’estate ed è stato rilassante. Mangia di più e fai meno esercizio. Inoltre, ho ancora qualche chilo in più, e a 39 anni sta diventando più dura. Mi piace lavorare con i giovani e aiutarli, parlare con loro e guardare i loro giochi. Ecco perché in futuro mi vedo più come manager o agente sportivo. Infine, voglio dire un grande grazie a tutti. A tutti i miei allenatori, a tutti i presidenti, a tutti i tifosidisse Pandewa.

Nato a Stumičan, ha iniziato la sua carriera nel 1999 al Belasica, dove ha giocato fino al 2001, quando è stato ceduto all’Inter per 500.000 euro. Ha brillato con Aca Stojkov nel torneo giovanile “Vijaređo”, ed è stato allora che ha attirato l’attenzione degli scout milanesi del club.

Prima ceduto in prestito allo Spezia e all’Ancona, nel 2004 è passato alla Lazio, dove ha vissuto i suoi momenti migliori. Ha giocato in cinque stagioni con la Roma e ha segnato 64 gol in 159 partite, diventando così il miglior marcatore straniero nella storia della Lazio. La tappa successiva della sua carriera è stata l’Inter, la squadra dove ha vinto lo scudetto più importante nel 2010: triplette in Serie A, Coppa Italia e Champions League, sotto la guida di Jose Mourinho.

Dal 2011 al 2014 Pandev ha giocato nel Napoli, un anno ha fatto parte del Galatasaray turco (2014/15), poi ha giocato nel Genoa fino al 2022. Ha trascorso l’ultima stagione della sua carriera al Parma in Serie “B”.

Come capitano, ha guidato la Macedonia al suo primo Campionato Europeo nel 2021.

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.