Wout Faes attirerà grandi giocatori dall’Italia – Ultimo trasferimento

I Red Devils hanno terminato una stagione davvero importante con lo Stade de Reims. Ci penserà la grande formazione transalpina per sostituire il taulier.

Dopo la stagione 2021-2022 con lo Stade de Reims, Wout Faes (24) sembra aver raggiunto un nuovo livello. Titolare indiscusso con lo Champenois, ha segnato 4 gol ed è stato addirittura promosso capitano in diverse occasioni. Il difensore ha anche avuto il tempo di provare la gioia dei Red Devils, contro la Polonia al King Baudouin Stadium nell’evento della Nations League.

Faes ha detto, secondo Squadra, rimani “concentrato” su Reims. “Perché non continuare e fare una fantastica terza stagione?” si chiese. Tuttavia, è pieno di ambizione e si vedrà “salire più in alto”. Ansiosi di andare al Mondiale, gli ex Anderlecht e Ostenda non vogliono quindi lasciare il Reims a tutti i costi, e se non si presenta nessun club rimarranno.

Tuttavia, secondo i giornali francesi, il Napoli sarà ansioso di assicurarsi i suoi servizi. Il suo profilo catturerà l’attenzione della capolista partenopei, che lo vedrà al posto di Kalidou Koulibaly, in attesa della sua partenza per il Chelsea.

Faes è sotto contratto fino al 2024 con Champenois, che ha fissato il suo valore a 15 milioni di euro. Un grande trasferimento in prospettiva?

Riccarda Fallaci

"Imprenditore. Comunicatore pluripremiato. Scrittore. Specialista di social media. Appassionato praticante di zombie."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.