Guerra russo-ucraina, LIVE, ultime notizie | L’intelligence ucraina conferma che Putin ha subito un tentativo di attacco

Quella Il presidente bielorusso Alexander Lukashenkoha detto questo lunedì che era preoccupato L’Occidente si muove per “tagliare fuori” l’Ucraina e accusa la Polonia e l’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO) cercando di conquistare la parte occidentale del paese. Tuttavia, non ha presentato alcuna prova a sostegno delle sue affermazioni.

“Ciò che ci preoccupa è che sono pronti, Polonia e NATO, a uscire allo scoperto, aiutare a conquistare l’Ucraina occidentale come era prima del 1939”, ha detto Lukashenko in un incontro televisivo con il presidente russo Vladimir Putin, di cui è un grande sostenitore. Un alleato importante, ha detto Lukashenko, che Kiev dovrebbe chiedere aiuto per evitare l’acquisizione dell’Ucraina occidentale.

Mosca ha suggerito in passato che la Polonia cercasse di stabilire il controllo sulle ex terre polacche in Ucraina, un’affermazione che Varsavia nega come disinformazione. La Polonia è uno dei più fedeli sostenitori dell’Ucraina, invia armi oltre il confine e ospita oltre 3 milioni di rifugiati ucraini.

La Bielorussia ha dichiarato a marzo che le sue forze armate non hanno partecipato a quelle che Mosca ha definito “operazioni speciali” in Ucraina, ma che sono servite da trampolino di lancio per l’invio di migliaia di truppe attraverso il confine russo il 24 febbraio. Con un patto di non aggressione firmato nel 1939, poco prima dello scoppio della seconda guerra mondiale, la Germania nazista e l’Unione Sovietica divisero la Polonia. La maggior parte del territorio catturato da Mosca è ora in Bielorussia o in Ucraina. Kaliningrad, ex Prussia orientale tedesca, divenne un’enclave russa.

Emiliano Brichese

"Esploratore. Pensatore. Evangelista di viaggi freelance. Creatore amichevole. Comunicatore. Giocatore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.