Villeurbanne – Armani Milano: è abituato a Villeurbanne… – Sportdog.gr – Notizie sportive | Notizia

Infatti… a metà, Armani Milano ha fatto il suo lavoro in un match thriller presso la sede di Villeurbanne, dove ha ottenuto il doppio (80-81) ed è rimasto a bada per il 3° posto nella regular season.

Villeurbanne – Armani Milano: In una partita a sorpresa giudicata in finale, Armani Milano si è qualificato con una doppietta (80-81) a Villeurbanne e resta viva nella caccia al 3° posto, che sarebbe stato vinto se il Real Madrid avesse perso contro il Bayern Monaco.

La squadra di Messina si è schierata… metà per assenze significative (Rodriguez, Mitoglou, Shields, Datome, Kell), ma ha mostrato carattere ed è salita sul 19-9. In testa Dilleni, che ha segnato 24 punti e ha perso 5 rimbalzi. Un eroe inaspettato per l’Italia, Baldasso, che ha raccolto 13 punti.

La Francia, invece, ha chiuso i propri impegni in Eurolega con una sconfitta, reggendo sull’8-20. Ottima prestazione di Lighty (28 punti, 5 rimbalzi), Webaniama (18 punti, 6 rimbalzi) e Antitokunbo (11 punti), fatale per Jones, che nel finale ha sbagliato un tiro.

concorrenza

Con Webaniama e Antetokunbo a dare il via alla festa sulla racchetta avversaria, Villeurbanne si porta in vantaggio al primo minuto (15-9 in 5′). La risposta dell’Italia è arrivata attraverso Grant e Bentil che hanno ridotto il poligono nella finale del primo turno (23-20).

Con i loro giocatori alti in gioco, Armani Milano ha pareggiato 8-0 all’inizio del 2° quarto e ha ribaltato le cose (23-28 in 13′). I padroni di casa però reagiscono con 10-0, Laiti fornisce la soluzione (33-28 in 16′). Il primo tempo si chiude con la Francia di testa corta (41-40).

Il derby prosegue all’inizio del 3° periodo, con entrambe le squadre che si tengono a bada (45-47 in 23′). Da qualche parte lì, però, gli uomini di Messina hanno trovato ritmo e con un parziale di 11-2, si sono qualificati con il +11 (47-58 in 26′). Lighty ha sollevato Villeurbanne sulla schiena e ha lanciato la differenza, ma Baldasso ha segnato una superba sirena da tre punti quasi da centrocampo e ha segnato 56-63 alla fine del quarto.

Baldasso e Bentil continuano ad essere protagonisti all’inizio del 4° periodo, portando Armani Milano a +12 (58-70 in 33′). Gli uomini di Parker però non demordono e riportano 9-0 (67-70 in 35′). Con una tripla di Dilleni, gli ospiti sembravano essere in vantaggio (69-75 al 38′), ma la Francia non ha ancora le ultime parole.

Con un 7-0, Villeurbanne ha ribaltato le cose ed è andato in vantaggio (76-75) di 90 secondi per la finale. Baldasso e Delaney hanno segnato due gran colpi (76-80 al 19”), ma Okombo lo ha riportato a 11 secondi (79-80). Questo è stato seguito da un 1/2 tiro di Hall, che è stato quasi fatale per la sua squadra, dopo aver commesso un fallo antisportivo a 10 secondi dalla fine della finale.

Lighty ha preso 1/2 dalla linea e Jones ha sbagliato da 5 yard, con Armani Milano che ha ricevuto un cartellino rosa con molta pressione (80-81).

Dieci minuti: 23-20, 41-40, 56-63, 80-81.

Fonte: sport-fm.gr

Segui sportdog.gr su Google News e sii il primo a sapere tutto Notizie sportive

Vedi tutto Notizie sportive dalla Grecia e dal mondo, su sportdog.gr

COMMENTA QUELLO

Corrado Bellini

"Amichevole appassionato di Internet. Creatore. Appassionato di zombie impenitente. Imprenditore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.